XXXI Domenica t.o. Tutti Santi

Lunedì 2 Novembre Commemorazione dei defunti. Come consuetudine, per dare possibilità ad ognuno di partecipare al ricordo dei nostri cari, le Sante Messe saranno alle ore : 9,00 – 11,00 -18,30 e 20,00

INDULGENZA PER I CARI DEFUNTI, TUTTO IL MESE DI NOVEMBRE

Per evitare il rischio assembramenti, la Penitenzieria Apostolica, su speciale mandato di Papa Francesco, ha stabilito che l’indulgenza plenaria del 2 novembre, applicabile ai defunti, si può ottenere per tutto il mese di Novembre, sia recandosi nei cimiteri, sia restando a casa.

Visitando una Chiesa o il cimitero, come conseguirla?

I fedeli “visitino una chiesa o un oratorio e lì recitino il “Padre Nostro” e il “Credo”, con l’intenzione di ricevere appena possibile la confessione sacramentale, la comunione eucaristica e di pregare secondo le intenzioni del Santo Padre.

E chi non può uscire di casa?

Gli anziani, i malati e tutti coloro che per gravi motivi non possono uscire di casa, ad esempio a causa di restrizioni imposte dall’autorità competente per il tempo di pandemia, potranno conseguire l’Indulgenza plenaria.

Come?

Con l’intenzione di ricevere appena possibile, la confessione sacramentale, la comunione eucaristica e di pregare secondo le intenzioni del Santo Padre, davanti a un’immagine di Gesù o della Beata Vergine Maria, recitare delle preghiere per i defunti, o fare una meditazione sul vangelo della liturgia del defunti o compiendo l’opera di misericordia dell’offerta dei dolori e disagi della propria vita.

Preghiere per i defunti: ad esempio le Lodi e i Vespri dell’Ufficio dei Defunti, il Rosario Mariano, la Coroncina della Divina Misericordia, o altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *