L’evangelizzazione dell’oikos nel tempo della pandemia – 3

Vi metto qui la testimonianza di Laura e Loretta.

In questo periodo di pesanti rinunce personali comuni a tutti, con grande sofferenza abbiamo dovuto accettare di non partecipare alla messa quotidiana, dalla seconda settimana di marzo abbiamo dovuto sospendere gli incontri settimanali di cellula e ci mancano tanto la preghiera comunitaria e l’Adorazione eucaristica.

In questo tempo di grande fame e sete di Eucaristia e di Parola di Dio, la mia amica Laura ed io, sorelle di cellula (cellula Maria) abbiamo deciso di pregare il Rosario assieme telefonicamente: il lunedì, giorno dell’incontro di cellula, e il venerdì, giorno dell’Adorazione di cellula per la “Missione per Amore”, ci colleghiamo col cellulare e preghiamo la Madonna. “Dove due o tre sono riuniti nel mio nome”, ha detto il Signore, “io sarò con loro”.

La cosa ancora più bella è che a noi due si sono uniti anche il papà e la mamma (che non conosco) di Laura, e tutti assieme abbiamo deciso, una volta finito tutto, che ci andremo a mangiare una pizza in compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *