Predicare, per questo …

Letture e omelia della V Domenica del Tempo Ordinario, 7 febbraio 2021

Gesù guarisce e libera dai demoni, ma poi per lui la cosa più importante è andare a predicare. Perché?

Ho commentato dicendo che la missione di Gesù è far uscire l’umanità dalla situazione in cui si trova, a causa dell’azione compiuta da Adamo ed Eva. Volevo mettere una immagine di copertina, con la cacciata dal Paradiso. Questa immagine mi ha fatto pensare ad Adamo ed Eva catapultati nel nostro tempo, impietriti dall’ambiente che vedono, così diverso dalla condizione del paradiso.

L’immagine in realtà rappresenta tutt’altro, è un’opera presente in un parco a Milano, che si ispira al mito greco di Filemone e Bauci. Il mito è quasi un parallelo, ma al contrario, rispetto al racconto della Genesi riguardo Adamo ed Eva.

Nel mito greco, Filemone e Bauci sono due sposi, poveri ma semplici, che praticando l’accoglienza e amandosi tanto, ottengono in dono dagli dei di potersi amare per l’eternità. In questa opera io vedo sia Filemone e Bauci prima di essere trasformati dagli dei per l’eternità, sia Adamo ed Eva catapultati nel nostro “inferno” moderno, in attesa di una redenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *